fbpx
8 Aprile 2019

DFA 2019: il consulente tecnico in informatica forense

Il prossimo 10 aprile dalle 14 alle 18, l’associazione DFA (Digital Forensics Alumni) organizza il DFA Open Day 2019, un evento nel quale si parlerà della […]
25 Marzo 2019

BIT4LAW al Forensics Expo di Londra

Il 5 e 6 Marzo 2019 BIT4LAW ha partecipato come espositore alla principale fiera europea sulle scienze forensics, il Forensics Expo di Londra. Forensics Europe Expo […]
18 Marzo 2019

Copia forense di hard disk cifrato con FTK Imager

La creazione di una copia forense è il processo con il quale è possibile creare una copia identica di dati. Quando l’hard disk da copiare è […]
11 Marzo 2019

Descrizione informatica nel diritto industriale e ruolo del CT

La descrizione inaudita altera parte rivolta ai sistemi informatici, o descrizione informatica, è sempre più rilevante nei procedimenti cautelari. Vediamo cosa prevede la norma e qual […]
4 Marzo 2019

Perquisizione informatica: cos’è, regole giuridiche, strumenti tecnici, procedure

La perquisizione informatica è il mezzo di ricerca della prova utilizzato dall’autorità giuridiziaria quando occorre rilevare il corpo del reato (ad esempio in caso di reato […]
25 Febbraio 2019

Identificare indirizzo IP in caso di reati

Come identificare un indirizzo IP relativo ad un reato? Ad esempio, come trovare indirizzo IP di una persona che ha mandato un’email diffamatoria? O come trovare […]
18 Febbraio 2019

Reset password in Linux

Come fare in Ubuntu se la password di root è stata dimenticata? Attenzione questo articolo descrive come operare se il legittimo interessato di un sistema come […]
11 Febbraio 2019

Perizia informatica su computer dipendente: sentenza Cassazione

Con sentenza n. 3133 del 1 febbraio 2019, la Cassazione ha confermato la decisione della Corte d’appello di Brescia che aveva ritenuto legittimo il licenziamento disciplinare […]
4 Febbraio 2019

Accesso abusivo a sistema informatico: Cassazione 565/2019

Il reato di accesso abusivo a sistema informatico si integra nella forma di concorrenza quando un soggetto non abilitato a prendere visione di certi atti si faccia inviare documenti riservati da altro soggetto di altra area per farne un uso improprio. Così la Cassazione con la sentenza n. 565/2019.