fbpx
esperto cyber security
Esperti in cyber security e analisi forensi
1 Ottobre 2019
GDPR
Data breach: tendenze ed evoluzione a un anno di GDPR
21 Ottobre 2019

Che cosa sono le operazioni peritali?

che cosa sono le operazioni peritali

Nell’ambito di attività di consulenza di informatica forense, una delle principali è rappresentata dall’esecuzione di operazioni peritali.

Che cosa sono le operazioni peritali? Il consulente di informatica forense, quando opera per conto dell’autorità giudiziaria, è chiamato a svolgere operazioni di laboratorio e valutazioni su ciò che sta esaminando.

In particolare, le operazioni di laboratorio di acquisizione forense e di analisi forense possono rientrare nel novero di attività svolte in autonomia oppure in maniera collegiale poiché alcune di esse sono ripetibili e altre no.

Alla domanda che cosa sono le operazioni peritali si può dunque rispondere dicendo che sono tutte quelle operazioni tecniche che vengono svolte utilizzando degli strumenti tecnici (hardware e/o software) alla presenza delle parti coinvolte.

Che cosa sono le operazioni peritali nei procedimenti penali e civili

Dal punto di vista della procedura penale quindi rientrano tra le operazioni peritali tutte le attività svolte nell’ambito di:

  • accertamenti tecnici non ripetibili (ex art. 360 c.p.p.)
  • accertamenti tecnici svolti nell’ambito di perizia (ex art. 220 c.p.p.) e incidente probatorio (ex art. 392 c.p.p.)
  • esperimenti giudiziali (ex art. 218 c.p.p)

Dal punto di vista della procedura civile rientrano invece in generale tutte le operazioni svolte nell’ambito di una C.T.U. (consulenza tecnica d’ufficio) nelle sue varie forme tra le quali l’A.T.P. (accertamento tecnico preventivo).